Turismo

Russia Come Richiedere un Visto Turistico da Soli

visto turistico Russia

La Russia è diventata una delle destinazioni turistiche più richieste da chi ama viaggiare, da molti anni la Russia ha investito molto nel turismo arrivando ad avere standard di accoglienza pari se non superiori alle altre capitali mondiali.
Il luogo che attrae la maggioranza di turisti in Russia è sicuramente Mosca, la capitale ha bellezze artistiche tali attrarre un numero di turisti sempre maggiore.
Sicuramente a causa della rigidità dell’inverno in Russia la stagione del turismo si concentra nel periodo estivo da giugno ad agosto, una stagione perfetta ne fredda ma nemmeno troppo calda dove si può godere di lunghe e piacevoli giornate.
Per visitare la Russia è obbligatorio munirsi di un visto turistico, per ottenere il quale è necessario fare richiesta presso l’ambasciata o richiedere i servizi di una agenzia per il visto Russia Firenze, Roma , Milano o di qualunque altra città dove essa si trovi.
Per fare richiesta personalmente del visto turistico Russia si deve presentare una serie di documenti che includono:
Passaporto con almeno 6 mesi e 2 pagine bianche consecutive
Conferma di prenotazione di un hotel a Mosca
Fototessera abbastanza recente
Assicurazione medica, questa deve essere stipulata con una compagni riconosciuta dalla Russia, questa è particolarmente importante in quanto obbligatorio a differenza della maggioranza dei paesi dove questa nonostante sia fortemente consigliata non è obbligatoria.
Per avere informazioni aggiornate e corrette conviene informarsi presso il sito dell’Ufficio Consolare di una delle Ambasciate della Federazione Russa in Italia, è bene tenere presente che le ambasciate russe nel nostro paese si trovano a Roma, Milano, Genova e Palermo.
Consideriamo che durante la stagione turistica i tempi di attesa per il rilascio del visto turistico possano aumentare in modo considerevole, per questo è caldamente consigliabile premunirsi di fare la richiesta con un certo anticipo.
Teniamo presente che il visto turistico ha una validità di 30 giorni, oltre a questo una volta giunti a destinazione dovremo anche compilare la cosiddetta carta di immigrazione nella quale oltre ai dati personali dovrà essere specificato anche il motivo del viaggio in Russia.