Casa Comunicati Stampa

Trasferirsi a Maiorca per lavoro? Con Habitissimo si può!

Scritto da Axicom

In piena espansione, il marketplace avvia la selezione per diversi ruoli in azienda. Le posizioni aperte per candidati italiani sono una decina

 

Milano, 13 luglio 2017 – Le imprese innovative rivoluzionano il modo di lavorare, reinventando il mercato e la vita quotidiana dei consumatori. Habitissimo è una di queste: l’azienda ha modificato le abitudini di consumo nell’ambito delle ristrutturazioni e dei servizi per la casa diventando un punto di riferimento per i professionisti del settore edile. Questa leadership ha favorito la crescita e lo sviluppo dell’azienda che oggi si concretizza in una nuova selezione di personale. Habitissimo è infatti alla ricerca di 25 nuovi profili per la sua sede di Maiorca.

 

Sviluppatori iOS, tecnici di sistema, designer UX/UI, office manager, chief sales officer, e ancora graphic designer e content editor SEO sono solo alcune delle figure richieste.

 

L’azienda spagnola ha fatto della felicità sul lavoro uno dei suoi punti di forza: “Positività, miglioramento continuo, motivazione e passione sono l’essenza di Habitissimo che si fonda sul lavoro di squadra per raggiungere il successo”, spiega Lidia Nicolau, Chief Happiness Officer del dipartimento Personas y Cultura di Habitissimo. “Nell’ottica di migliorare ulteriormente i nostri servizi e fare incontrare domanda e offerta, puntiamo ad ampliare ulteriormente il nostro team e siamo alla ricerca di nuove figure chiave per continuare a crescere insieme”.

 

Oggi Habitissimo è presente in nove paesi tra cui Spagna, Italia, Francia, Portogallo, Brasile, Messico, Cile, Argentina e Colombia. Nel mese di febbraio, la società britannica Homeserve ha acquisito – con un investimento superiore ai 20 milioni di euro – il 70% del marketplace di Habitissimo, offrendo all’azienda la possibilità di entrare a far parte di un gruppo multinazionale e di cogliere così le opportunità che offre. A fronte di questo successo, Habitissimo è alla ricerca di 25 nuovi profili per diversi dipartimenti, compreso quello dedicato al mercato italiano.

 

Quello delle costruzioni è stato uno dei segmenti più duramente colpiti dalla crisi. Sono migliaia i professionisti, anche del settore delle ristrutturazioni, che sono stati costretti a cambiare il modo di lavorare per adattarsi ed evolvere con il mercato. “Sapersi reinventare e sfruttare nuovi mezzi di visibilità per acquisire clienti e farsi conoscere hanno rappresentato la chiave vincente per molti professionisti. Proprio per questo motivo i “digital disruptor” hanno avuto così tanto successo: hanno favorito l’incontro tra privati e professionisti, tra domanda e offerta in modo innovativo e agile”, continua Lidia Nicolau.

 

Habitissimo è uno di questi innovatori. Secondo il Financial Times, detiene la posizione 210 nella classifica delle aziende più innovative a livello europeo. A oggi, l’azienda maiorchina ha generato indirettamente 65.000 posti di lavoro nel settore edile e dei servizi per la casa e la sua piattaforma ha permesso a numerosi professionisti del settore di rimettersi in gioco in maniera semplice e veloce, riattivando o ampliando il proprio giro d’affari.

 

Per consultare le posizioni aperte e avere maggiori informazioni sull’azienda, visitate: www.habitissimo.it.

 

Habitissimo

Habitissimo è la piattaforma online leader in Spagna, Italia, Brasile e America Latina che mette in contatto domanda e offerta in tema di edilizia, ristrutturazioni e servizi per la casa. Habitissimo offre agli utenti la possibilità di pubblicare gratuitamente richieste di preventivo e ricevere proposte da professionisti o imprese del settore. Alle imprese, la piattaforma consente di entrare in contatto con potenziali nuovi clienti.

Fondata nel 2009 in Spagna da Jordi Ber e Martìn Caleau, imprenditori Internet con esperienza nel settore delle costruzioni, Habitissimo è oggi la prima realtà online nel settore della ristrutturazione. Da allora, oltre 300.000 imprese e professionisti si sono registrati su Habitissimo, e più di due milioni di richieste di preventivo sono state pubblicate online.

 

Contatti stampa

Axicom Italia

chiara.possenti@axicom.com / silvia.asperges@axicom.com

+39 02 7526111

 

 

 

 

Info sull'autore

Axicom

Rispondi