Economia e Lavoro Tecnologia

Come scegliere il Fornitore ERP più adatto alle tue esigenze

Se hai deciso di aggiornare la tua vecchia soluzione ERP o di implementarne una nuova, hai fatto il passo più importante per migliorare la produttività della tua azienda.
Per facilitare la scelta della suite ERP, è importante che prima vengano definiti chiaramente gli obiettivi e le esigenze aziendali:

  • necessiti di un software gestionale e contabile o di un’ERP completo di tutte le funzionalità?
  • alla tua impresa serve un’ ERP scalabile e modulare per crescere in maniera sostenibile?
  • cerchi un software in grado di gestire ordini, magazzino e logistica interna in un’unica soluzione?
     
Come scegliere la software house più adatta a me?

Esistono molte aziende che sviluppano software sul mercato in grado di realizzare soluzioni ERP modulari e scalabili; pertanto quando si decide con quale software house collaborare, è importante avere le proprie esigenze aziendali definite e comparare le proposte delle varie aziende di creazione software contattate in modo da scegliere quella più adatta alle nostre esigenze.

Di seguito puoi trovare un elenco di criteri da prendere in considerazione quando scegli con quale azienda di sviluppo software collaborare:

Credibilità e onestà

Scegli un partner che non abbia paura di dire le cose come stanno e che possa identificare le criticità della tua attività.
Nella tua relazione con la software house, ricorda che il rapporto di collaborazione non si esaurisce con l’implementazione della soluzione: la software house interverrà ogni qualvolta sarà necessario un upgrade o la manutenzione dei server, quindi instaurare un rapporto di fiducia reciproca è un requisito fondamentale. 

Potrebbero suggerirti ad esempio l’utilizzo di nuovo tecnologie o soluzioni innovative che non avevi mai preso in considerazione prima. In questo caso, sii disposto a lasciare che dispensino suggerimenti e sii aperto al cambiamento.

Preparazione della software house

Essere un esperto di soluzioni software ERP richiede conoscenze trasversali sul campo ed esperienza, motivo per cui non è facile trovare un professionista che sia esperto nel tuo settore. Per questo motivo bisogna prestare particolare attenzione alle competenze e alle esperienze pregresse della software house che scegli, analizzando attentamente le soluzioni che propone e valutando le opportunità e i benefici che porterà all’azienda in futuro. E’ importante scegliere una soluzione software che non limiti in alcun modo lo sviluppo e la crescita futura della tua azienda. 

Scegliere una soluzione ‘aderente’ al tuo modo di fare business

Scegli la software house che soddisferà tutte le tue aspettative, senza limitare in alcun modo la tua attività. Invece di acquistare una soluzione software già pronta, considera la possibilità di collaborare con un’azienda di creazione software che ti permetterà di sviluppare una suite ERP da zero, creata su misura per le tue esigenze. 

La software house ti accompagnerà passo per passo in tutte le fasi di implementazione del software in azienda e si impegnerà a risolvere eventuali criticità che sorgeranno durante le fasi di sviluppo, implementazione e utilizzo. E’ importante creare una buona relazione con la software house scelta, per far sì che si crei una sinergia lavorativa che risulterà vantaggiosa per entrambi.

Deve comprendere il tuo business

L’adozione di un nuovo software ERP avrà successo? L’azienda di sviluppo software a cui ti sei affidato riuscirà realmente a soddisfare le esigenze della tua azienda? 

Per far sì che le risposte a queste domande siano affermative, devi accertarti che la software house abbia una visione chiara di quelle che siano le tue sfide, di quali caratteristiche e miglioramenti servano al tuo business e soprattutto, del perché tu ne abbia bisogno.
Il fine di tutto ciò è quello di creare una soluzione aziendale performante creata su misura per te, che si presti ad affrontare al meglio il raggiungimento degli obiettivi di business e delle sue sfide più ardue. 

E’ quindi fondamentale che la software house comprenda la tua attività a 360 gradi, in modo da essere in grado di aiutarti a focalizzarti sulle priorità aziendali e di dispensare consigli tecnici.
Nota bene: per far sì che la software house comprenda le tue esigenze, è fondamentale prima di tutto che le abbia comprese tu in maniera inequivocabile.
Implementare un software di contabilità aziendale potrebbe non bastare, se ciò di cui hai bisogno è un’infrastruttura che sposi il tuo modo di fare business in senso più ampio.

La comunicazione è fondamentale

Durante il processo di scelta di una software house, sii chiaro e preciso con loro riguardo le aspettative aziendali riposte nel progetto. 
Cerca di dissipare tutti i tuoi dubbi a riguardo ponendo loro molte domande relative al software e alla sua implementazione. 

Verifica inoltre se l’azienda di sviluppo software stia utilizzando uno strumento di project management condiviso come Jira o Trello: in tal caso, la vostra comunicazione sarà ancora più facile e veloce. 
Se decidessi di esternalizzare il tuo sviluppo software all’estero, assicurati anche di essere in grado di comunicare fluidamente in lingua inglese, prendendo in considerazione i fusi orari e le differenze di orario. 

Esperienza, portfolio e raccomandazioni

Prima di scegliere il tuo partner per lo sviluppo di una suite ERP, considera e confronta più opzioni possibili, prestando particolare attenzione all’esperienza e al portfolio delle software house analizzate.
Ricorda che il tuo scopo è quello di trovare un partner esperto che riesca a realizzare una soluzione su misura per te, dedicandoti tempo e offrendo una soluzione qualitativamente in linea con i tuoi standard aziendali. Tramite un’attenta analisi del portfolio, puoi vedere quale sia il settore di competenza di una determinata software house e in cosa siano specializzati. Puoi inoltre consultarti con i loro clienti per attingere opinioni e consigli relativi al loro operato.

Per riassumere

Assicurati di ponderare la scelta della società di sviluppo software a cui rivolgerti, in quanto si tratta di un rapporto lavorativo delicato e fondamentale per la produttività e per lo sviluppo futuro dell’azienda.
Tieni presente che si tratta di una collaborazione delicata e duratura, preoccupati quindi di scegliere un partner che prenda a cuore la tua attività e che non sia solo un mero esecutore del progetto.