Società

Nuove e vecchie frontiere tecnologiche della sessualità

Se credi che il telefono erotico sia una forma di erotismo ormai sorpassata, stai sbagliando di grosso, in quanto negli ultimi anni questa pratica si è consolidata come la migliore forma di manifestazione dei sentimenti. Le chiamate hot al telefono hanno raggiunto il successo circa 30 anni fa, dopo l’evoluzione di internet c’è stato un breve calo in quanto la pornografia online a surclassato il mercato del telefono hard, ma negli ultimi anni gli utenti hanno compreso che la pornografia non mette in risalto la manifestazione dei sentimenti e che si presenta come puro atto carnale, di conseguenza viene meno una componente sensuale molto eccitante, il dialogo. Da questa mancanza scaturiscono altri fattori che influiscono negativamente sull’esperienza sessuale.

Il dialogo è una delle componenti più forti dell’erotismo per diverse ragioni. Attraverso il dialogo si riescono a trasmettere i sentimenti e si interagisce con il partner, dunque si vive un rapporto più completo molto più eccitante rispetto alla pornografia. Quest’ultima è atto puro e niente di più. Se in un primo momento il mercato pornografico dei video e delle immagini online sembrava aver monopolizzato anche il settore dll’erotismo, oggi gli utenti si sono svegliati e sono sempre di più coloro che preferiscono i numeri di telefono di ragazze reali alla fredda dittatura delle immagini morte dei video porno online.

Nella pornografia viene meno il gioco fra le parti, infatti, molto spesso la donna (oppure l’uomo) è soltanto una vittima passiva e oppressa di un rapporto sessuale, quello che ne viene fuori è la percezione di una violenza, ma mancano i fattori fondamentali della complicità e del dialogo. In sostanza, nel porno sia il protagonista che l’utente che guarda il video, hanno un rapporto sessuale con se stessi e soprattutto l’utente che fruisce delle immaini è e rimane solo. Da queste prime considerazioni deriva un’importante differenza fra pornografia ed erotismo che ha portato alla ribalta l’utilizzo dei numeri hot.

Qual è la differenza fra pornografia ed erotismo e perché scegliere le ragazze dal vivo al telefono?


Come abbiamo già accennato, la pornografia nella maggior parte dei casi si conferma come una forma sessuale praticata in solitudine, perché mancano le componenti del dialogo che stimolano la complicità fra due o più parti e di conseguenza viene meno un importante fattore erotico: l’armonia fra i due partner che rende il gioco erotico così appagante. In definitiva, solo quando il piacere viene provato da entrambi i partner ha come conseguenza l’aumento l’eccitazione, perché il rapporto avviene fra due persone sullo stesso piano. Inoltre, l’armonia e il dialogo stimolano la fantasia e subentra un altro fattore fondamentale per un rapporto erotico appagante, ossia il divertimento.

Un’altra differenza sostanziale fra pornografia ed erotismo è che il secondo è basato sull’affetto, il desiderio e la reciprocità del rapporto fra i due partner. Nella pornografia si ha una situazione di sottomissione e di disumanizzazione da parte di un partner nei confronti di un altro. Il termine stesso deriva da Porne che in greco antico significa prostituta.

Le chiamate hot mettono a disposizione un tipo di rapporto basato innanzitutto sul dialogo, questo significa che potrai dare spazio alla tua fantasia semplicemente chiamando i numeri di telefono di ragazze reali con le quali instaurerai un rapporto vero. Potrai confessare desideri e fantasie che non hai mai avuto il coraggio di raccontare, abbattere la timidezza e aprirti a ragazze dal vivo che vogliono avere un rapporto di piacere reciproco.

Scegliere di parlare con una donna al telefono ti consentirà di avere un rapporto autentico, coltivare un’amicizia speciale senza venire meno all’armonia erotica. Questi sono solo alcuni dei motivi per cui sempre più persone scelgono il telefono erotico, una delle prime tecnologie che ha cambiato il modo di concepire la nostra sessualità, è sicuramente la più umana e quella che consente un contatto più diretto e più caldo, dove è possibile dare spazio alla propria immaginazione e realizzare le fantasie erotiche tenute per troppo tempo segrete, dando maggiore spazio alla fantasia.

In che modo la tecnologia influisce sulla sessualità?

Se in passato fino a 30 anni fa le nuove tecnologie che riguardavano l’erotismo erano rappresentate dalle videocassette, dai giornali e dai calendari (tutti rigorosamente porno), con l’avvento del telefono hard si è avuta la prima connessione interpersonale diretta che ha aperto una nuova dimensione. Non è un caso che le prime connessioni internet avvenivano direttamente tramite la cornetta del telefono, ed è qui che è situata la porta che conduce in un mondo nuovo, tutto da esplorare.

Oggi la tecnologia influisce pesantemente sulla nostra sessualità, innanzitutto il mondo del porno e dell’erotismo è stato suddiviso in numerose categorie, che sono entrate a far parte del linguaggio comune, in secondo luogo è disponibile attraverso internet una vastissima gamma di video pornografici, basta scrivere nei motori di ricerca la parola porno e compariranno milioni e milioni di risultati. La tecnologia ci ha reso tutti più voyeur e spettatori passivi del sesso, internet forse sta rendendo l’uomo più pigro e lo sta rinchiudendo in un universo solipsistico fatto di egoismo e solitudine. Per quanto riguarda invece le vecchie tecnologie del telefono hard, abbiamo ancora tutto ciò che rende più umano un rapporto erotico fra due persone: il dialogo, la complicità, l’armonia, il rapporto interpersonale vero e proprio attraverso lo stimolo della fantasia.

Che sia una tecnologia come il telefono o che sia internet, è inevitabile che tutto ciò influisca sulla sfera sessuale dell’uomo, ma dopo la nostra breve analisi abbiamo fatto un po’ di chiarezza su come la pornografia di internet riesca a disumanizzare l’uomo, mentre le chiamate hot al telefono rimangono una valida opzione sempre più avallata dagli utenti, per i motivi sopra elencati.

La voce della donna al telefono contro l’immagine morta della sottomissione pornografica


Nella battaglia fra pornografia e telefono erotico non è importante chi vince ma è fondamentale fare un’analisi chiara per comprendere meglio come la tecnologia determina e influisce sui nostri comportamenti sessuali. La voce della donna al telefono, le chiamate hard, parlare con una trans al telefono e tutto ciò che ha a che fare con un rapporto interpersonale nei confronti delle ragazze dal vivo, è sicuramente un modo di esplorare la sessualità che mette in risalto la fantasia nello specchio dell’immaginazione pura, del dialogo e dell’armona erotica fra le parti.

La pornografia rimane una semplice fruizione di immagini morte, dove non c’è partecipazione da parte del fruitore e molto spesso offre un’immagine distorta del sesso che viene presentato più come sottomissione che come appagamento di due partner.

Le chiamate hot mettono in azione il motore dell’immaginazione e non conta chi ci sia nascosto dietro la cornetta e se corrisponde all’immagine e alla foto che viene posta con il numero di telefono, quello che è importante è che non lascia perdere all’essere umano una delle sue facoltà più interessanti e piacevoli: la fantasia.

Articolo offerto da: erotica01.it