Casa

Piattaforme elevatrici contro le barriere architettoniche

Scritto da ZenzCom

Per dire addio alle barriere architettoniche ci vogliono le piattaforme elevatrici: chi soffre di una limitata capacità motoria o sensoriale ha l’estrema necessità di eliminare qualunque elemento fisico che rende difficoltoso gli spostamenti, li limita o li inibisce. La fruizione di servizi deve essere il più possibile agevole per tutti, ma soprattutto per queste persone.

Le scale sono sempre state considerate come un elemento pregiudicante per le persone in carrozzina, ma in realtà è evidente che compromettono la vita quotidiana anche delle persone anziane che hanno difficoltà motorie, ostacolando la normale gestione di un’operazione tanto banale (oltre che quotidiana) come quella di raggiungere il piano alto desiderato.

Non solo anziani ma anche le donne in stato interessante e chi ha subito infortuni si trova a dover subire le barriere architettoniche sia che i loro problemi siano di natura transitoria o siano invece permanenti. I possibili beneficiari di un ascensore e delle piattaforme elevatrici a Gallarate sono davvero tanti, ecco perché è così importante che gli impianti elevatori occupino un posto di tutto rispetto nella società civile.

Siccome non sempre è possibile realizzare un ascensore all’interno di un edificio, è il caso di immobili in cui gli spazi sono ristretti, ecco che la soluzione può essere rappresentata da piattaforme elevatrici che sono una apprezzata soluzione alternativa.

Info sull'autore

ZenzCom

Rispondi

*