Gastronomia

Le etichette per gli alimenti come devono essere?

Scritto da ZenzCom

Andando a fare la spesa al supermercato, spesso in prossimità del banco frigo o proprio al suo interno ci si imbatte in specialità alimentari tradizionali come insaccati e formaggi. Di solito, soprattutto nei punti vendita più grandi, c’è l’imbarazzo della scelta anche se molti consumatori di solito sono affezionati a una manciata di prodotti e marchi.

Ci sono però anche clienti a cui piace sperimentare e che, un po’ per la voglia di assaggiare sempre qualcosa di nuovo, un po’ per approfittare delle offerte e degli sconti, acquistano di volta in volta prodotti diversi espandendo così i propri  orizzonti gastronomici.

La produzione di specialità alimentari gustose e genuine, corredate di etichette che valorizzano il prodotto, è alla base del successo delle aziende attive nel settore. Il packaging riveste un’importanza tutt’altro che secondaria, in quanto deve preservare al meglio il contenuto e presentare un’etichetta i cui colori, scritte ed elementi grafici attirino lo sguardo del consumatore potenzialmente interessato all’acquisto.

Su queste etichette dovranno essere riportate anche le informazioni “di servizio” come ingredienti, stabilimento di produzione o data di scadenza ed è fondamentale che la loro integrità sia assicurata anche in presenza di forte umidità ambientale e di temperature basse.

Per la produzione di etichette per specialità alimentari rivolgiti agli esperti di Cartongraf: l’azienda parmigiana è specializzata nella produzione di etichette su misura, accattivanti e resistenti. Chiama lo 0521 673143 se desideri un preventivo personalizzato.

Info sull'autore

ZenzCom

Rispondi

*