Società

Il Comandante Alessandro Cartelli lascia il Comando di Polizia Locale di Cori e Lariano

Dismetterà la divisa per svolgere un’altra attività, sempre all’interno della Pubblica Amministrazione, in provincia di Rovigo.

Il Comandante Alessandro Cartelli si accinge a lasciare il Comando della Polizia Locale di Cori (LT) e, contestualmente anche il Comando della Polizia Locale di Lariano (RM). La sue dimissioni volontarie, già protocollate nei due Comuni in data 21 Novembre, saranno effettive a partire dal 30 Novembre.

42 anni, originario di Pordenone e dottore in giurisprudenza, dopo la laurea conseguita all’Università di Bologna, il Maggiore Alessandro Cartelli dirigeva il Comando della Polizia Locale di Cori dal Giugno del 2013. Dall’Agosto del 2015 reggeva a scavalco anche il Comando della Polizia Locale di Lariano.

Le sue dimissioni sono il frutto della volontà personale conseguente ad una radicale scelta di vita che lo condurrà nella provincia di Rovigo, dove dismetterà la divisa controspallinata per svolgere un lavoro completamente diverso, sia pure della medesima responsabilità e sempre all’interno della Pubblica Amministrazione.

Ufficiale di comprovata competenza e grande attaccamento alla squadra, Alessandro Cartelli si è distinto anche per le sue doti personali. Simpatia, umiltà, disponibilità e uno smisurato amore per i cani: tanti ne ha salvati durante la sua permanenza sul territorio, dal quale si congeda con queste parole.

“Ringrazio le Amministrazioni per l’opportunità e chiedo scusa se non sono stato sempre all’altezza, ma il mio impegno e quello degli agenti è stato massimo. Insieme abbiamo raggiunto risultati importanti. L’unico cruccio è non essere riusciti sempre a far percepire la dedizione e la professionalità di tutto il corpo di Polizia Locale. Porterò con me tanti bei ricordi e lo splendido rapporto avuto con i colleghi.”

Il Sindaco di Cori Mauro De Lillis e l’Assessore al ramo Ennio Afilani, unitamente al Sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti, esprimono l’apprezzamento e il ringraziamento per l’operato svolto dal Comandante Maggiore Alessandro Cartelli sui fronti dell’ordine e della sicurezza pubblica, della viabilità e della protezione civile, salutandolo con i migliori auspici per la sua nuova avventura.

Rispondi