Economia e Lavoro

Fatturazione online: come inviare le fatture ed entro quando

Scritto da SwitchUpp

L’Agenzia delle Entrate chiarisce sull’esercizio dell’opzione della trasmissione telematica delle fatture.

 

C’è tempo fino a fine marzo per esercitare l’opzione per l’invio online delle fatture all’Agenzia delle Entrate: a ricordarlo è la stessa Agenzia, sottolineando come i termini per la trasmissione siano gli stessi sia per chi aderirà all’opzione che per chi non lo farà.

Inoltre, con la circolare n. 1/E emanata qualche giorno fa, l’Agenzia delle Entrate fornisce i primissimi chiarimenti sui dati che vanno riportati all’interno delle comunicazioni e sulle modalità di compilazione, precisando inoltre quali soggetti sono tenuti all’adempimento obbligatorio.

Oltre ai dati di cliente e fornitore, al numero e alla data della fattura, specificano dall’Agenzia, nella comunicazione vanno inseriti anche il valore dell’Iva, ovvero l’inserimento di una causale (che va da N1 a N7 in base alla modalità di esenzione) che permetterà di decodificare la natura dell’operazione.

In corrispondenza della crescente richiesta, da parte delle imprese, della possibilità di utilizzare i vantaggi della fatturazione telematica, si registra anche una corrispondente crescita nel panorama dei programmi informatici. Tra i tantissimi presenti sul mercato, ci permettiamo di consigliarvi SkyAccounting, un gestionale fatturazione online comodo, funzionale e disponibile anche da mobile.

 

 

Info sull'autore

SwitchUpp

Rispondi

*