Comunicati Stampa Musica e Spettacolo

ARCHIMIA Quartetto d’archi – string quartet live ad Estate Qua Brescia

archimia4.jpg

Mercoledi 12 luglio 2017
la Rassegna ESTATE QUA
con
ARCHIMIA
Quartetto d’archi – string quartet
Presso la casa di Margherita D’este
Via Giorgione, 7 (San Polo)
Brescia
ore 18.30
Il Quartetto Archimia nasce dall’idea di quattro musicisti di formazione classica, provenienti dai conservatori di Milano e Piacenza, che hanno in comune il desiderio di esplorare nuove sonorità e possibilità acustiche. L’intento del gruppo è quello di affrontare diverse dimensioni musicali e strumentali, unendo la disciplina classica all’estro della musica pop e jazz; il quartetto è quindi in grado di offrire un percorso che copre oltre tre secoli di linguaggio musicale in varie formule esecutive. La ricerca di nuovi effetti sonori e percussivi fanno del quartetto d’archi una cellula assolutamente autonoma anche nel campo della musica così detta “leggera” dove la presenza ritmica è elemento basilare e portante. I componenti del quartetto vantano diverse collaborazioni: in campo classico con i maggiori enti lirici italiani. Il quartetto si è esibito in diverse importanti città tra le quali: Milano, Bologna, Firenze, Pisa, Napoli, Catania, Verona, Venezia, Treviso, Padova, Cremona, Piacenza, Modena, Roma, Zurigo, Lugano, Belgrado, Bratislava, Berlino, Madrid, Vienna, Londra, Brighton, Vienna, Washington, inoltre si sono esibiti parecchie volte sul palco del prestigioso Blue Note di Milano. Numerose sono le collaborazioni live e in studio: Solomon Burke, Lucio Dalla, Andrea Bocelli, Ron, Zucchero, Nicolò Fabi, Paola Folli, Leo Nucci, Nick The Nightfly, Nek, Eros Ramazzotti, Matteo Becucci, Antonello Venditti, Red Canzian, Malika Ayane, Gigi Cifarelli, Fabrizio Bosso, Paolo Tomelleri, inoltre hanno suonato con il famosissimo cantante Canadese Gino Vannelli in 8 concerti a Milano e Roma. Di particolare rilievo nel 2007 il critico musicale Mario Luzzato Fegiz decide di dedicare a loro un’intervista sul Corriere Della Sera nazionale a pagina intera e li ospita all’interno del suo programma su Rai Radio 2 “ Fegiz Files”. Nel mese di luglio 2014 a Massa carrara vengono premiati con il prestigioso “Premio Lunezia”, nella stessa serata sul palco vengono premiati Elisa, Mario Biondi, i Matia Bazar e Max Pezzali. Hanno inciso le colonne sonore di Giovanni Venosta dei film “Un’anima divisa in due” e “Le acrobate” di Silvio Soldini e nel 2011 hanno registrato il brano “Born to be alive” inserito nella colonna sonora del film “Immaturi”. Nel 2014 hanno accompagnato in tour il bassista dei Pooh Red Canzian arrangiando le musiche per il quartetto. Nel Gennaio 2016 vengono invitati a Napoli per la presentazione ufficiale dell’ultimo tour dei Pooh. Al loro attivo hanno due album, “Tacchino Latino” e “ No limits string quartet “.
https://www.quartettoarchimia.com
Un’iniziativa nata per cominciare a rianimare ufficialmente lo storico centro commerciale La casa di Margherita d’Este di Brescia in maniera festosa e accattivante, il primo passo verso il rinnovo della struttura.
Per chi si iscrive in lista sul sito tante promozioni e l’aperitivo del mercoledì offerto
Infoline +39 030 80 80 187
info@estatequa.it
https://www.facebook.com/estatequa/

AperiMusica

 

 

 

Info sull'autore

patrizia valsecchi

Rispondi

*