Moda

Pigiama da uomo? Tutte le novita’ dell’anno

pigiama-uomo-julipet-trame
Scritto da webnet30

Non solo per dormire

É un capo d’abbigliamento mai tanto amato come negli ultimi anni; tradizionalmente molti lo snobbavano e anche se era uno dei regali preferiti da parte femminile, non molti uomini amavano (o usavano) indossarlo per dormire. Di recente però non solo il pigiama da uomo è tornato alla ribalta, ma è anzi diventato un capo di tendenza. Un tempo era spesso percepito da mariti, fidanzati e padri come – probabilmente – l’equivalente della cravatta: un oggetto noioso ma (per lo meno) di solito evitabile, salvo nella sfortunata necessità dell’uso ospedaliero. La moda però lo ha finalmente rivalutato rivoluzionandolo in parte, e ne ha messo in luce potenzialità prima nascoste, oltre ad averlo arricchito di varianti che ne fanno un capo ora decisamente apprezzato. Almeno da Bridget Jones in poi, le donne sapevano già che dopo una giornata dura è bello passare la serata nella tranquillità della propria casa avvolte in un pigiama comodo , rilassandosi in pace. Ora anche gli uomini gradiscono l’opportunità di indossare qualcosa di confortevole e pratico ma che non manca di eleganza. É proprio questa infatti la marcia in più della moda maschile nell’abbigliamento da casa degli ultimi tempi.

L’offerta moda

La gamma di pigiama uomo prima decisamente (troppo e solo) classica è stata finalmente ampliata; soprattutto, colori e modelli si sono moltiplicati, rinfrescando la possibilità di scegliere che ora comprende molti più colori, pantaloni anche a gamba corta preferiti dai più giovani, tessuti differenti e maglie realizzate a camicia o a t-shirt. Secondo il gusto, le preferenze personali, l’età e la stagione ci si può orientare su modelli con giacche chiuse da bottoni piuttosto che – quanto ai materiali – di seta (per i più raffinati) o di lino (per chi ama i tessuti naturali o ha una pelle delicata). Circa i colori e le lunghezze, via libera a misure che si accordano con le temperature; il pigiama da uomo si declina dunque in modelli con maniche corte e un’ampia gamma di tinte, o anche con righine e piccoli pois o con sfumature diverse tra giacca e pantaloni. Tutte queste varianti dimostrano come il capo maschile da notte sia ora finalmente al centro dell’attenzione, e non più solo strettamente per dormire.

Perché usarlo e come scegliere

Anche gli uomini hanno infatti scoperto che è un modo di vestirsi pratico per stare in casa in relax o magari in compagnia degli amici più cari. La tendenza della moda maschile lo ha proposto addirittura come esempio per la creazione di completi casual da portare nel tempo libero. Anche per un allenamento leggero in casa o per passare qualche ora in totale relax fra le proprie cose, il pigiama da uomo garantisce libertà di movimenti, tessuti traspiranti e tutto questo con tinte e disegni finalmente di moda. Chi non si prende troppo sul serio potrebbe gradire giacche dalle linee morbide ma con i classicissimi profili tono su tono; chi vuole semplicemente essere comodo potrà scegliere un pigiama con pantaloni e maniche corti, però molto colorato. Chi vuol restare sul classico trova comunque un’infinita serie di modelli a gamba lunga, creati in tessuti naturali differenti (comunque sempre preferibili ai sintetici per il massimo del comfort). Non esistono più solo il nocciola chiaro, il celeste anonimo o il verde scuro – tutto in tinta unita o al massimo con sottilissime righe – come uniche opzioni di qualche anno fa. Mariti, fidanzati e figli sono adesso ben contenti di dedicarsi essi stessi alla ricerca del loro pigiama da uomo ideale.

Info sull'autore

webnet30

Rispondi

*