Moda

Moda 18 anni, gli adesivi per unghie

images
Scritto da gablinciano

 

Si sa bene che a 18 anni di mode ce ne sono moltissime e quasi tutte passeggere. Alcune hanno a che fare con il fashion system, altre con il beauty, altre ancora con le abitudini, altre con i social e così via discorrendo. Soprattutto quando si parla di una festa per i 18 anni a Roma, occorre concentrarsi sulle tendenze che spingono di più in un determinato momento. A questo proposito, parlando di mode anche un po’ singolari a proposito delle giovanissime, la più bizzarra e popolare in questo momento è forse quella degli adesivi per unghie. Molto in voga tra le ragazzi di 18 anni, è un look che impazza proprio ai party e alle loro feste tra millennials. Ma vediamo in dettaglio di cosa si tratta quando parliamo di adesivi per unghie, come si applicano e, soprattutto, come si tolgono a festa finita!

Adesivi per unghie, cosa sono e come si applicano

Gli adesivi per unghie rappresentano senza dubbio una validissima alternativa alla nail art e sono anche una soluzione molto più rapida e semplice alla portata davvero di tutte le giovanissime. Probabilmente è proprio per questo che sono così amate delle ragazze di 18 anni che sfoggiano questo look creativo e sorprendente alle loro feste dei 18 anni. Inoltre, rispetto alle decorazioni per le unghie fatte con smalti e applicazioni varie, sicuramente gli adesivi sono meno aggressivi e più rispettosi delle unghie stesse. Insomma è un look alla moda che nemmeno rovina troppo le mani, che a 18 anni non guasta mai!

Gli adesivi per unghie sono dei veri e propri stickers per capirci, quindi si staccano dalla loro pellicola protettiva e si applicano sull’unghia, sia sopra lo smalto che sull’unghia completamente al naturale. Non necessitano di applicazioni o strumenti specifici, basta solo avere un po’ di praticità.

Naturalmente per assicurarsi che durino qualche giorno, sarà meglio rinforzare la colla dell’adesivo con un po’ di colla in più, specificamente per unghie e applicazioni nail. Si possono attaccare anche alle unghie naturali, come dicevamo sopra, ma sarebbe sempre meglio stendere una base sia per avere una maggiore tenuta dell’adesivo, sia per non danneggiare l’unghia stessa. Di adesivi per unghie ce ne sono moltissimi in commercio, di ogni stile e colore, ci si può davvero sbizzarrire a seconda dell’esigenza e del look.

Come si tolgono
In genere non è problematico staccare gli adesivi per unghie, che anzi, cominceranno a usarsi autonomamente col passare dei giorni, basterà semplicemente staccare il poco rimasto sull’unghia e via. Uno dei difetti di questa moda è forse proprio la durata molto esigua, soprattutto rispetto alla nail art. Chiaramente se abbiamo applicato anche lo smalto sotto gli adesivi, dovremo procedere alla rimozione con un normale solvente per unghie, meglio se privo di sostanze aggressive.

Info sull'autore

gablinciano

Rispondi

*