Comunicati Stampa Tecnologia

Grundfos sviluppa i digital twin in collaborazione con ANSYS

Logo-Ansys-BUONO
Scritto da Axicom

 

L’accordo estende l’utilizzo della simulazione alla manutenzione preventiva

Milano 28 febbraio 2017 – Grundfos, leader mondiale nella progettazione e produzione di pompe e sistemi, sta ampliando l’utilizzo del software di simulazione ANSYS (Nasdaq: ANSS) per sfruttare la potenza dell’Internet of Things e creare una versione digitale dei suoi prodotti, i cosiddetti digital twins. Grundfos utilizzerà i digital twin per offrire ai propri clienti qualità e prestazioni di prodotto potenziate, maggiore capacità di sviluppo, manutenzione ottimizzata e riduzione dei costi e dei rischi associati ai tempi di inattività non pianificati.

Sulla base del rapporto esistente con EDRMedeso, uno degli Elite Channel Partners di ANSYS , questo nuovo accordo pluriennale offre a Grundfos ampio accesso al software di simulazione di ANSYS: non solo licenze ma anche a servizi specializzati per modellare, simulare e testare virtualmente prodotti innovativi dell’industria manifatturiera, con conseguente riduzione del tempo di commercializzazione dei nuovi prodotti.

La manutenzione rappresenta una criticità per le applicazioni industriali delle pompe, soprattutto nel caso di impianti di difficile accesso i cui tempi di inattività possono essere estremamente dispendiosi. La simulazione sta evolvendo oltre il suo tradizionale utilizzo di prototipazione digitale e sta entrando nelle “operation” del ciclo di vita del prodotto. Attingendo alla gamma di prodotti ANSYS, leader nel settore dei software di simulazione, Grundfos utilizzerà la tecnologia digital twin per analizzare in tempo reale i dati che provengono dalle macchine durante il loro impiego: sarà così possibile prendere decisioni più veloci sulla base di informazioni accurate e massimizzare di conseguenza l’efficienza della macchina. Grundfos sarà in grado di analizzare anche le prestazioni dei prodotti in condizioni operative reali, e sulla base di questi dati potrà prevedere le performance future e ridurre i costi e i rischi legati a tempi di inattività non pianificati.

“Lo sviluppo della digitalizzazione rappresenta un elemento chiave per i nostri obiettivi di crescita per il 2020”, ha dichiarato Jakob Vernersen, mechanics and materials, technology and innovation senior manager presso Grundfos. “Stiamo sviluppando non solo i prodotti che ci differenziano sul mercato, ma anche offerte di servizi innovativi che non si limitano alle sole pompe di calore. Per entrambi gli obiettivi, la simulazione e la nostra collaborazione con ANSYS saranno davvero fondamentali”.

“La digitalizzazione è una macro tendenza che sta diventando realtà, di pari passo con la sempre maggiore convergenza tra mondi digitali e fisici e con i significativi investimenti da parte delle aziende in interfacce uomo-macchina, approcci model based e Internet of Things. Poiché i modelli di costo di sensori e infrastrutture di comunicazione e informatica stanno diventando sempre più economici, i digital twin saranno presto in grado di rivoluzionare diversi settori”, ha dichiarato Rob Harwood, global industry director di ANSYS. “La combinazione di Internet of Things con le informazioni uniche fornite dalla simulazione consente la creazione di una versione digitale virtuale di qualsiasi prodotto in vari settori e impieghi, dal funzionamento degli impianti di grandi dimensioni, alla manutenzione dei settori automotive, aerospaziale e persino all’elettronica di consumo. Questo permette di realizzare una piattaforma incredibilmente convincente per servizi a valore aggiunto, oltre allo sviluppo del prodotto. Il vantaggio della “prima mossa” in questo campo è fondamentale e garantisce ai produttori la possibilità di fornire più valore e stabilire relazioni strategiche più strette con i propri clienti. I primi ad adottarla e i pionieri, come Grundfos, beneficeranno di opportunità di crescita veramente significative”.

 

ANSYS, Inc.

Se hai mai assistito al lancio di un razzo, volato su un aereo, guidato una macchina, usato un computer, toccato un dispositivo mobile, attraversato un ponte, o indossato tecnologia wearable, è probabile che tu abbia utilizzato un prodotto in cui il software ANSYS ha rivestito un ruolo fondamentale nella sua creazione. ANSYS è il leader globale nella simulazione. ANSYS aiuta le aziende più innovative del mondo ad offrire prodotti migliori ai propri clienti. Grazie ad un eccellente e ampio portfolio di software di simulazione, l’azienda contribuisce a risolvere le sfide progettuali più complesse e a creare prodotti il cui limite è rappresentato solo dalla fantasia. Fondata nel 1970, ANSYS si avvale di migliaia di professionisti, molti dei quali esperti o ingegneri in analisi a elementi finiti, fluidodinamica computazionale, elettronica, semiconduttori, software embedded e ottimizzazione di progetto., ANSYS possiede oltre 75 uffici strategici e di sviluppo in tutto il mondo con una rete di partner di canale in più di 40 paesi. Per maggiori informazioni visita: www.ansys.com/Social@ANSYS.

 

 

 

ANSYS vanta inoltre una forte presenza sui principali canali social. Per partecipare al dibattito sulla simulazione, visitare il sito: www.ansys.com/Social@ANSYS

 

ANSYS e qualsiasi marchio, prodotto o servizio caratterizzato dal brand ANSYS, tra cui loghi e slogan, sono marchi registrati o marchi di fabbrica di ANSYS, Inc. o delle sue affiliate negli Stati Uniti o in altri paesi. Tutti gli altri marchi, prodotti, servizi o nomi appartengono ai rispettivi proprietari.

 

 

 

Info sull'autore

Axicom

Rispondi

*